Certificazione di Sistema di Gestione Ambientale secondo la norma ISO 14001

“Per un futuro migliore nel rispetto della natura e dell’ambiente”

La motivazione di fondo che induce un’azienda, pubblica o privata, ad investire nell’ambiente è sostanzialmente fondata sulla volontà di organizzare un’impresa attenta ai principi essenziali per il futuro della Terra: la tutela dell’ambiente e la consapevolezza nell’utilizzo delle risorse del pianeta, nel rispetto delle generazioni future.

Ciò comporta sostanzialmente un impegno nell’analisi e nel controllo dei propri aspetti ambientali, diretti ed indiretti, e dei relativi impatti attinenti i processi erogati.
Conoscere le interazioni con l’ambiente permette quindi di lavorare nell’ottica della prevenzione di eventuali rischi ambientali, nella minimizzazione dei costi di esercizio e di una rapida risposta alle situazioni di emergenza.
Il conseguimento della certificazione diventa strumento divulgativo e competitivo che evidenzia alla parti interessate l’impegno profuso nella salvaguardia dell’ambiente.

  • I contenuti della ISO 14001
  • Requisiti generali
  • Politica ambientale
  • Pianificazione
  • Attuazione e funzionamento
  • Verifica
  • Riesame della direzione

L’impatto iniziale sull’ambiente dell’organizzazione permette di definire la mappa degli interventi da effettuare in considerazione delle leggi che riguardano il proprio settore. La fase successiva prevede la definizione degli obiettivi di miglioramento e di un programma di gestione per raggiungerli, con riesami a intervalli regolari per garantire il miglioramento continuo.

Obiettivi e Vantaggi

Miglioramento della gestione organizzativa delle attività aziendali:
  • definizione ruoli e responsabilità;
  • definizione modalità operative;
Diminuzione dei costi:
  • contenimento costi gestionali (consumi energetici, materie prime, costi smaltimento rifiuti);
  • diminuzione dei premi assicurativi;
Semplificazione amministrativa intesa come:
  • valutazione degli aspetti ambientali diretti e indiretti dell’attività dell’organizzazione;
  • maggiore capacità di adempiere ai requisiti di legge relativi agli aspetti di cui sopra;
  • snellimento delle procedure di rilascio autorizzazioni da parte delle autorità preposte.